Ricetta 34: GNOCCHI AL CASTELMAGNO

Ricetta 34: GNOCCHI AL CASTELMAGNO

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
1 Kg di patate a pasta gialla,
2 tuorli ,
1 cucchiaio di olio di oliva,
grammi 250 di farina,
grammi 50 di burro,
grammi 150 di Castelmagno,
3 cucchiai di latte o panna,
4 gherigli di noce,
sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE
Lavare bene le patate senza sbucciarle, metterle in una pentola, coprirle di acqua fredda e farle cuocere per 20/25 minuti. Appena saranno cotte, scolarle e sbucciarle ancora bollenti. Passarle in uno schiaccia-patate e allargarle in una spianatoia lasciandole intiepidire. Cospargere le patate con un pizzico di sale e un po’ di pepe, unire l’olio, i tuorli e circa gr. 200 di farina, quindi impastare il tutto senza lavorare eccessivamente l’impasto. Lasciare riposare 3/4 minuti. Dividere l’impasto a pezzetti, passare ognuno di essi sulla spianatoia infarinata in modo da ottenere tanti bastoncini del diametro di circa un centimetro e mezzo, dopodiché, tagliarli a tronchetti di circa 2 centimetri e schiacciarli leggermente con il pollice sul dorso di una grattugia o sui lembi di una forchetta in modo che risultino marcati. Portare ad ebollizione una pentola con abbondante acqua. Sbriciolare il Castelmagno e metterlo in una larga padella con il burro, il latte (o la panna) e farlo sciogliere su fiamma bassissima, mescolando con un cucchiaio di legno. Nel frattempo, gettare gli gnocchi nell’acqua salata in ebollizione, scolarli delicatamente non appena saliranno a galla. Gettarli quindi nella padella contenente il formaggio sciolto e farli saltare. Servirli immediatamente con una grattata di pepe cospargendo la superficie con le noci tritate grossolanamente.

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


Prenota!
WhatsApp chat