Cuba “vive” in Trattoria grazie a Bartolomeo Scafroglia

Cuba “vive” in Trattoria grazie a Bartolomeo Scafroglia

Bart
Bart

Questa volta cari Amici le mie parole rischierebbero di essere superflue,
Al posto mio faccio parlare Bart, l’autore delle meravigliose fotografie che da pochi giorni stanno facendo vivere Cuba nella mia piccola trattoria:

– Non ricordo più quanti anni ho…
Non ricordo più nemmeno il mio nome…
Ricordo solo che da quando ho tenuto in mano una reflex per la prima volta, 26 anni fa, non ho fatto altro che osservare il mondo, e me stesso, con una prospettiva diversa. Un passo alla volta, incuriosito e stupito da Henry Cartier Bresson, Ansel Adams e soprattutto Robert Doisneau, ho cominciato un percorso che mi ha portato ad ottenere in questo campo delle notevoli soddisfazioni personali. Una di queste è l’aver fondato nel 1998 insieme all’amico Alberto Moioli, attualmente Direttore Editoriale dell’ Enciclopedia d’Arte Italiana, il circolo fotografico “Club F64”. Ed è stato bello tramandare la nostra passione a centinaia di corsisti.
Adesso per tutti sono Bart, alias Bartolomeo Scafroglia, appassionato di fotografia e motociclette.

CARTOLINE DA CUBA è una piccola selezione di immagini da diapositive realizzate a Cuba nel 2000. Un biglietto aereo, una settimana, una reflex, due obiettivi e qualche pellicola. Quanto basta per vivere “dentro” le emozioni di una terra e di un popolo completamente diverso da tutto quello che sono i nostri standard. I profumi del tabacco, della canna da zucchero e del rum, un temporale tropicale improvviso, il mare caraibico, gli sguardi i sorrisi e la dignità di un popolo in pieno contatto con la recente storia, il tutto condito con la musica di Compay Segundo e Gloria Estefan. Questa è stata la mia personale Cuba….-

Venite a bearvi di questi sfavillanti colori
A presto
Clarissa

Condividi questo post

Comments (2)

  • alberto moioli rispondere

    Sinceri complimenti a BART per la qualità indiscutibile del suo”occhio” fotografico. Un motivo in più per tornare ad assaporare la sempre gradevolissima cucina de “La Rava e la Fava”.
    con sincera stima, Alberto Moioli

    25 Marzo 2014 a 00:04
    • trattorialaravaelafava rispondere

      Condivido i complimenti! Le sue foto sono meravigliose.
      Clarissa

      25 Marzo 2014 a 01:14

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


Prenota!
WhatsApp chat